Ozono per Lavanderie


 

Il potere dell’ozono per lavanderie industriali.

Risparmi sul consumo di acqua calda

 

lavanderieNormalmente la temperatura di lavoro nelle lavanderie varia da 60 a 75C. L’uso di ozono può potenzialmente far diminuire questa temperatura a 30 o 35C e consentire l’uso dell’acqua fredda nei seguenti cicli dell’acqua. Ciò è perché l’ozono porta alla produzione di ossigeno che aumenta il potenziale dei detersivi nella pulizia consentendo una riduzione della temperatura. La riduzione del consumo di acqua calda comporta un risparmio nei costi della bolletta e meno danni ai vestiti.

 
 
Riduzione del consumo di agenti chimici
I detersivi usati nelle lavanderie sono più efficaci della dose normale se combinati all’ozono. Ciò avviene perché l’ozono consente una maggiore penetrazione ed effetto pulente dei detersivi:

– l’ozono è un potenziale agente ossidante e disinfettante, quindi riduce l’effetto sbancante del cloro che danneggia i tessuti.
– la presenza di alcali provenienti da detersivi e di residui da candeggio nella fibre di tela aumentano il pH e quindi è comune l’uso di prodotti chimici per equilibrare il pH. L’uso dell’ozono aiuta a mantenere un pH neutro che riduce l’uso di queste sostanze.
– ammorbidenti sono tradizionalmente usati per ridurre l’elettricità statica. L’uso di ozono impedisce la formazione di elettricità statica, eliminando la necessita’ di ammorbidenti. Inoltre, la quantità di acqua per risciacquare il detersivo è diminuisce come pure la necessita’ di scarico in fognatura. Un minor danno ai vestiti e può aumentare la durata delle macchine grazie alla riduzione della necessita’ dell’uso di forti agenti chimici.

 

Potente disinfezione
Quasi tutti gli agenti patogeni temono l’ozono. Esso è un pesticida in grado di controllare facilmente gli odori, di uccidere i virus ed eliminare qualunque batterio fino ad un massimo di 99% nelle lavanderie. Ecco perchè l’uso di ozono nelle lavanderie e’ ampiamente diffuso in ospedali e laboratori.

 

Maggiori informazioni sulle disinfezione con ozono:

  • Meccanismo di disinfezione
  • Cinetica della disinfezione
  • Radicali OH e ozono
  • Confronto con altri disinfettanti
  • Disinfezione da microorganismi
  • Microorganismi resistenti

 

Operazioni di lavanderia più efficienti
L’uso di ozono riduce i tempi del ciclo di risciacquo. In più riduce il tempo di asciugatura in quanto l’ozono apre le fibre dei vestiti permettendo la rimozione di più acqua nel ciclo di estrazione. L’ozono riduce il consumo di detersivo, acqua ed energia in che comporta un taglio dei costi fino ad un massimo del 50%. L’uso di acqua calda riduce il tempo necessario per la stiratura e consente il lavaggio dei tessuti colorati e bianchi insieme.

 

Alte prestazioni e minore danno ai vestiti
Gli effetti di pulizia con ozono combinato a detersivo è più alto e l’ozono è un potente disinfettante, quindi i vestiti vengono puliti e sbiancati meglio rispetto a con altri metodi convenzionali. Inoltre, aumenta la durata dei vestiti e diminuiscono i danni ai tessuti grazie alla riduzione dell’uso di prodotti chimici, dellla durata del ciclo di risciacquo e di quello di asciugatura nelle operazioni di lavanderia.

 

Basso impatto ambientale e condizioni di lavoro favorevoli
Una migliore qualita’ dell’acqua si scarico immessa nel sistema fognario (per es. meno agenti patogeni residuali, stabilita’ del pH, meno prodotti chimici residui) e la riduzione del consumo di acqua e di energia (per es. minor risciacquatura e cicli di asciugatra) contribuiscono ad uno sviluppo sostenibile.
Le condizioni di lavoro sono meno dure e più sudure (per es. meno operazioni ad alta temperatura ed minor uso di prodotti chimici), quindi i dipendento si sentono piu’ siduri sul loro luogo di lavoro.

 

Generatori di ozono per lavanderie industriali
i sistemi di produzione di ozono grantiscono prestazioni elevate per uso in lavanderie. Essi consistono in un compressore d’aria che alimenta un concentratore di ossigeno. Proprio il concentratore dell’ossigeno è la fonte di gas per la produzione di ozono. L’ozono è prodotto nel generatore di ozono per mezzo di una carica elettrica generata attraverso piastre di ceramica dielettriche.
Una volta che l’ozono viene prodotto, una pompa interna con un venturi genererà un flusso a bolle verso la lavatrice a tamburo consentendo la dissoluzione dell’ozono e performando efficacemente il suo ruolo di disinfettante.

I nostri sistemi di produzione dell’ozono possono essere usati per macchine di lavanderia ad elevata capacita’. L’investimento iniziale verra’ recuperato in uno o due anni grazia ad una riduzione dei costi dovuti a consumo idrico ed energetico di fino al 50%.

 

10 buone ragioni per usare i generazioni di ozono per lavanderie industriali:

  • Risparmio nel consumo di acqua
  • Risparmio nel consumo energetico
  • Riduzione nell’uso di agenti chimici
  • Risparmio economico
  • Miglioramento nelle operazioni di lavanderia (ex. minor temperatura, meno agenti chimici, meno cicli di risciacquo e asciugatura)
  • Maggior potenziale pulente
  • Riduzione nei danni ai tessuti
  • Basso impatto ambientale
  • Creazione di un ambiente di lavoro migliore
  • Soddisfazione della clientela