Ozono Alimenti


 

Alimentare e industriale
 

Da oltre vent’anni, l’ozono viene utilizzato con successo in diverse realtà produttive alimentari, offrendosi come una naturale alternativa ai processi chimici di disinfezione e sanificazione tradizionali; dal 26 giugno 2001 può inoltre fregiarsi del riconoscimento dell’agenzia americana FDA che ne convalida e ne attesta l’efficacia. Il crescente numero di allergie e intolleranze alimentari, unito a una maggior consapevolezza del consumatore che ricerca cibi sempre meno trattati, pone l’esigenza di trovare sistemi alternativi per la garanzia della salubrità e della qualità microbiologica degli alimenti: l’ozono è la risposta. L’utilizzo dell’ozono nella metodologia HACCP rappresenta, per il settore alimentare, un notevole passo in avanti nell’applicazione di logiche innovative e sicure da un punto di vista tecnologico, la cui validità scientifica è indiscussa.
 

conservazione-formaggi  ozono-frigo  fruttaeverdura  macelli
 
L’Ozono può essere utilizzato per varie soluzioni tra cui:

  • Disinfezione delle celle frigorifere
  • Sale di manipolazione
  • Conservazione di formaggi
  • Panifici e Industria pasticciera
  • Macelli
  • Disinfezione delle cantine
  • Macchine per il ghiaccio
  • Lavaggio Frutta e Verdura